Programmi ITB Italia per Rimini 22 ottobre 2011

Postato il: 20 ottobre, 2011 | Lascia un commento

Il programma ITB Italia riguarda solo il pomeriggio di sabato 22 ottobre (cliccare sull’immagine per richiamare il testo):

ORE 14,30 INIZIO ASSEMBLEA, CHE PROSEGUE SEGUENDO IL PROGRAMMA PRECISATO A LATO.

Commenti

Programmi SIB & C. per Rimini 22 ottobre 2011

Postato il: 20 ottobre, 2011 | Lascia un commento

LA PROGRAMMAZIONE SIB SI SVILUPPA DURANTE LA MATTINA DI SABATO 22 OTTOBRE (CLICCARE SULLE IMMAGINI PER RICHIAMARE IL TESTO):

ORE 9,00 – APPUNTAMENTO DAVANTI ALL’INGRESSO PRINCIPALE DELLA FIERA

9,30 – MANIFESTAZIONE CON PRESIDIO AI TRE INGRESSI DELLA FIERA

 


 
 
 
 
 
ORE 11,00 – AUDITORIUM SISTO NERI – HALL SUD 1° PIANO

CONVEGNO “IL FUTURO DELLE IMPRESE BALNEARI”
ORGANIZZATO DA: SIB – FIBA – ASSOBALNEARI – CNA BALNEATORI

Commenti

E adesso, con tutta la nostra energia, appuntamento a Rimini!!

Postato il: 20 ottobre, 2011 | Lascia un commento

 








Commenti

Nostalgia

Postato il: 20 ottobre, 2011 | Lascia un commento

sempre camminerò su questi lidi
tra la sabbia e la schiuma
l’alta marea cancellerà le mie impronte
e il vento disperderà la schiuma
ma il mare e la spiaggia dureranno
per sempre

Kahlil Gibran








Commenti

  • CHI SIAMO

    Siamo concessionari demaniali marittimi di stabilimenti balneari. Di fronte al rischio di perdere le nostre concessioni-azienda a causa di una normativa europea mal interpretata o usata strumentalmente, spacciata per calamità ineluttabile da sindacati e Governo, abbiamo deciso di difenderci in prima persona e di promuovere ogni possibile attività lecita, a partire dall'informazione.
  • DISCLAIMER

    www.comitatobalneariliguria.it non è una testata giornalistica, perché non si pubblica con periodicità regolare, non produce ricavi, non richiede né ottiene sostegno finanziario dallo Stato (né da chiunque), non ha in organico giornalisti professionisti, pubblicisti e praticanti. Non è neppure un nuovo sindacato di categoria e non presta attività di consulenza. Chi collabora con il blog lo fa a titolo gratuito, si occupa dei problemi della propria categoria come qualsiasi imprenditore avveduto e ne parla nell’ambito di un amichevole scambio di opinioni, senz'altra contropartita che non sia quella dell'interesse comune. Leggeteci e valutateci con obiettività, con la stessa cautela che usate normalmente per navigare in rete.
  • AMMINISTRAZIONE