L’Abruzzo, capofila per il turismo, esalta il suo ruolo

Postato il: 30 gennaio, 2012 | Lascia un commento

da Cristina Baudoino

l’Occidente, quotidiano on line, riprende il tema del turismo costiero nel rilancio dell’economia. C’è grande impegno nell’azione della Regione Abruzzo, che sta svolgendo magistralmente il suo ruolo.

Cliccare sull’immagine per ingrandire e richiamare il testo completo.



Commenti

Spedita al Governo la proposta quattrosigle

Postato il: 30 gennaio, 2012 | Lascia un commento

Oggi, 30 gennaio 2012, i quattro sindacati hanno spedito ai ministri Moavero Milanesi e Gnudi i documenti preannunciati a Spotorno. Lievissime e in parte inevitabili le variazioni apportate alla nota base. Nessun accenno alla relazione tecnica Di Carlo – Bellandi, della quale si sono perse le tracce, con buona pace di tutti.
Cliccate sulle immagini, per ingrandire e richiamare il testo.

Commenti

Chiarimenti da Senigallia Notizie

Postato il: 30 gennaio, 2012 | Lascia un commento

da Cristina Baudoino

60019.it Senigallia Notizie, quotidiano on line, nell’articolo che pubblichiamo, riporta interessanti notizie in tema di demanio marittimo e ribadisce l’impegno dell’IDV nei confronti della nostra categoria. Attenzione: la scadenza 31.12.2012 della quale si parla non riguarda il turismo balneare.
Cliccare sull’immagine per ingrandire.

Commenti

Macroregione adriatico-jonica: un modello da considerare

Postato il: 29 gennaio, 2012 | Lascia un commento

da Cristina Baudoino

Quotidiano d’Abruzzo ci informa del forum “Il turismo costiero, risorsa strategica per lo sviluppo della macroregione adriatico-jonica”. Al convegno, promosso da CNA Balneatori, ha partecipato Gianni Pittella, vicepresidente del Parlamento europeo e interessante riferimento politico dei balneari.



Commenti

Qualcuno crede ancora che la deroga dipenda dalla UE?

Postato il: 29 gennaio, 2012 | 3 Commenti

Pubblichiamo il post fb 29 gennaio 2012 di Silver Surf, che ringraziamo. Abbiamo riformattato e grassettato il testo, per il resto invariato:

IERI HO “CHATTATO” CON DEI AMBULANTI SUL PROBLEMA DELLA BOLKESTEIN E MI HANNO DATO DELLE RISPOSTE CHE MI HANNO LASCIATO PERPLESSO ….QUALCUNO SA DIRMI SE QUESTE AFFERMAZIONI SONO VERE? “Andare in europa non serve a nulla, la settimana scorsa siamo stati per 6 ore dalla vice presidente del parlamento europeo, e ci ha detto che è il parlamento italiano che deve decidere si inserirci oppure no nella direttiva.” “silver ce lo ha detto la vice presidente al parlamento europeo, la direttiva non e vincolante per i stati membri quindi l’italia non e obbligata a inserirci nella stessa e non solo, ci ha anche detto che nella cornice della direttiva europea noi non eravamo nominati (gli ambulanti)… solo al momento del recepimento in italia (con la minuscola) della direttiva, stranamente è comparso il riferimento alle concessioni su area pubblica, cioè noi !! e questo non poteva accadere senza la consapevolezza dei sindacati… “ “Surf. quando siamo stati a bruxelles in un incontro organizzato apposta per il gruppo goia, abbiamo parlato con il funzionario delegato da barnier e cioe il direttore generale del mercato interno Pamela brumter-coret La quale ci ha espressamente detto 2 cose su tutte. la 1* è un problema tutto italiano, noi come comunita’ europea non abbiamo blindato la direttiva anzi abbiamo lasciato 3 anni di tempo (2006-2009) per studiarla e comunicarci le categorie da inserire!!! non si sa chi ma in italia ci hanno buttato dentro.( i nomi non è dato saperli)” 2* è che loro erano completamente all’oscuro di questa nostra problematica e dopo avere dato vari documenti ci ha detto che avrebbe posto la domanda al governo italiano sul perchè non è stato comunicato questo problema.

Noi abbiamo fatto un’esperienza analoga Silver. Andare in Europa serve per capire: il problema, lo confermiamo, è in Italia.



Commenti

3 Febbraio – Convegno ITB ITALIA

Postato il: 29 gennaio, 2012 | Lascia un commento

S.Benedetto del Tronto, 25 Gennaio 2012

Caro collega

Nel formularti gli auguri più sentiti, ti informo che il giorno 3 Febbraio, alle 15.00, si terrà, presso la Sala Convegno dell’Auditorium del Comune di San Benedetto del Tronto, Viale De Gasperi n° 124, un convegno dal titolo

“ IL TURISMO BALNEARE E LA STAGIONE DEI DIRITTI ”

Il convegno, già preannunciato durante la nostra partecipazione al Sun di Rimini, vedrà la presenza di un gruppo di giuristi esperti in diritto comunitario e sarà un’occasione importante per definire le eventuali vie legali di uscita dalla prossima applicazione della Direttiva europea “Bolkestein” al settore del turismo balneare italiano se non venissero accettate le nostre proposte.
Sarebbe importante, per noi e per tutta la nostra categoria, che tu potessi partecipare al convegno e contribuire con l’esperienza tua e degli altri colleghi che volessero venire per portare avanti la nostra battaglia.
Nel ringraziarti per l’attenzione, ed in attesa di una tua conferma, diamo, intanto, un caloroso benvenuto e te e agli altri nuovi amici, con i migliori auguri di buon lavoro per il 2012.

IL PRESIDENTE ITB
Giuseppe Ricci



Commenti

Schiappapietra presidente SIB Liguria

Postato il: 28 gennaio, 2012 | Lascia un commento

L’elezione di Enrico Schiappapietra alla presidenza regionale SIB era attesa. Complimenti e auguri!!

Commenti

Convegno intersindacale 27 gennaio 2012 – Spotorno

Postato il: 28 gennaio, 2012 | Lascia un commento


Cliccate sul link posizionato sotto l’immagine, per visualizzare l’intero filmato del convegno, prodotto da SAVONAWEBTV.IT:

httpv://www.livestream.com/savonawebtv/video?clipId=pla_bc5af53e-b41b-4d59-a006-02ba4fedd398&utm_source=lslibrary&utm_medium=ui-thumb



Commenti

Intervento del presidente SIB Borgo

Postato il: 28 gennaio, 2012 | Lascia un commento

Lungo, articolato e appassionato, l’intervento del presidente Borgo: difesa delle azioni sindacali, rivendicazione delle direttive intraprese, informativa e considerazioni sul documento da consegnare al Governo. Bell’intervento, che peraltro, visto dalla parte della base, non corrisponde alla reale dinamica sindacale, quanto meno a quella interna al SIB. Ci torneremo su, ma chiediamo sin d’ora trasparenza, comunicazione, tempestività, possibilità di dibattito, cose che purtroppo finora sono completamente mancate.

Video disponibile all’interno del nostro post CONVEGNO INTERSINDACALE 27 GENNAIO 2012 – SPOTORNO, nell’intervallo 1:07:02 – 1:38:42.



Commenti

Spotorno 27 gennaio 2012: significativo intervento di G.B.Nulli (CNA)

Postato il: 28 gennaio, 2012 | Lascia un commento

CNA ha onorato il convegno con Giovanni Battista Nulli, coordinatore per la Liguria. Il suo intervento, centrato sulla piccola e media impresa come plusvalore dell’economia italiana, sugli aspetti istituzionali e politici inerenti, sul rapporto tra turismo balneare e poteri forti che vorrebbero appropriarsene e molto altro ancora, deve essere ascoltato e riascoltato, per avere una compiuta panoramica del settore.

Video disponibile all’interno del nostro post CONVEGNO INTERSINDACALE 27 GENNAIO 2012 – SPOTORNO, nell’intervallo 1:57:20 – 2:07:56.



Commenti

  • CHI SIAMO

    Siamo concessionari demaniali marittimi di stabilimenti balneari. Di fronte al rischio di perdere le nostre concessioni-azienda a causa di una normativa europea mal interpretata o usata strumentalmente, spacciata per calamità ineluttabile da sindacati e Governo, abbiamo deciso di difenderci in prima persona e di promuovere ogni possibile attività lecita, a partire dall'informazione.
  • DISCLAIMER

    www.comitatobalneariliguria.it non è una testata giornalistica, perché non si pubblica con periodicità regolare, non produce ricavi, non richiede né ottiene sostegno finanziario dallo Stato (né da chiunque), non ha in organico giornalisti professionisti, pubblicisti e praticanti. Non è neppure un nuovo sindacato di categoria e non presta attività di consulenza. Chi collabora con il blog lo fa a titolo gratuito, si occupa dei problemi della propria categoria come qualsiasi imprenditore avveduto e ne parla nell’ambito di un amichevole scambio di opinioni, senz'altra contropartita che non sia quella dell'interesse comune. Leggeteci e valutateci con obiettività, con la stessa cautela che usate normalmente per navigare in rete.
  • AMMINISTRAZIONE

  • Pagina 1 di 512345