23.2.2012: Intervento SIB

Postato il: 25 febbraio, 2012 | Lascia un commento

Riccardo Borgo, presidente SIB, nell’incontro 23 febbraio 2012 con i ministri Milanesi e Gnudi, ha integrato il documento unitario già presentato svolgendo i temi contenuti nella nota che pubblichiamo. Cliccate all’interno del riquadro per completare il testo e ingrandire.





Commenti

Ansa 23.2.2012, ore 19,21

Postato il: 25 febbraio, 2012 | Lascia un commento

SIB Savona ha divulgato l’ANSA che pubblichiamo, inerente l’incontro 23 febbraio tra governo, Comitato Salvataggio Imprese e sindacati di categoria. Il documento è stato reimpaginato per migliorarne la leggibilità. Cliccate all’interno del riquadro per richiamare il testo completo e ingrandire.





Commenti

Comitato Salvataggio Imprese informa

Postato il: 25 febbraio, 2012 | Lascia un commento

Ecco la comunicazione ufficiale di Comitato Salvataggio Imprese e Turismo, che ringraziamo. Cliccare all’interno del riquadro per ingrandire e completare il testo.











Commenti

Contributi alla manifestazione di Roma 23 febbraio 2012

Postato il: 25 febbraio, 2012 | Lascia un commento

Comitato Balneari Liguria ha raccolto, tra i concessionari di Celle e Varazze, la somma di 1.120,00 euro, contributo ai costi sostenuti per l’inserzione del 22 febbraio su La Repubblica e per l’affitto del teatro Santa Chiara in Roma. Ha partecipato anche un concessionario di Ardea (Roma), che ci ha consegnato la sua quota all’interno del teatro. Ringraziamo tutti coloro che hanno contribuito. La somma è stata consegnata a Comitato Salvataggio Imprese e Turismo, capofila delle libere associazioni dei concessionari balneari, al quale dobbiamo il successo della manifestazione. Questa è la ricevuta che Comitato Salvataggio ci ha rilasciato:





















Commenti

Anticipazione: imminente chiusura della procedura di infrazione UE

Postato il: 25 febbraio, 2012 | Lascia un commento

ANSA Valle d’Aosta informa che la nota procedura di infrazione, quella che ci ha portato a un soffio dal perdere le concessioni, è in dirittura d’arrivo. Nel senso che sta per essere formalmente chiusa, non nel senso che siamo fuori pericolo. Adesso quelli che ci vogliono bene parlano di “liberalizzazione”. Cliccare sull’immagine per ingrandire.



Commenti

  • CHI SIAMO

    Siamo concessionari demaniali marittimi di stabilimenti balneari. Di fronte al rischio di perdere le nostre concessioni-azienda a causa di una normativa europea mal interpretata o usata strumentalmente, spacciata per calamità ineluttabile da sindacati e Governo, abbiamo deciso di difenderci in prima persona e di promuovere ogni possibile attività lecita, a partire dall'informazione.
  • DISCLAIMER

    www.comitatobalneariliguria.it non è una testata giornalistica, perché non si pubblica con periodicità regolare, non produce ricavi, non richiede né ottiene sostegno finanziario dallo Stato (né da chiunque), non ha in organico giornalisti professionisti, pubblicisti e praticanti. Non è neppure un nuovo sindacato di categoria e non presta attività di consulenza. Chi collabora con il blog lo fa a titolo gratuito, si occupa dei problemi della propria categoria come qualsiasi imprenditore avveduto e ne parla nell’ambito di un amichevole scambio di opinioni, senz'altra contropartita che non sia quella dell'interesse comune. Leggeteci e valutateci con obiettività, con la stessa cautela che usate normalmente per navigare in rete.
  • AMMINISTRAZIONE