TOMEI (CNA): CHIUDIAMO GLI OMBRELLONI PER RIAPRIRE IL TAVOLO DI CONFRONTO

Postato il: 29 luglio, 2012 | Lascia un commento

Cristiano Tomei Coordinatore nazionale C.N.A. Balneatori

In trent’anni, questa è la terza volta che i sindacati dei balneari indicono la chiusura , pur se parziale e temporanea, delle attivita’ delle imprese associate. Questa volta, in piena estate, il 3 agosto, la categoria dei concessionari demaniali fermerà, pur se temporaneamente e parzialmente, la produzione dei servizi di ospitalità e di accoglienza turistica unici in Europa e invidiati nel mondo intero.

E’ un’iniziativa sindacale sulla quale i titolari degli stabilimenti balneari chiederanno solidarietà alla propria clientela, confermando lo spirito di accoglienza e di generosità che da sempre li contraddistingue e mitigando, in mille modi, quei piccoli disagi che si potranno registrare con l’apertura ritardata degli ombrelloni. Una chiusura della propria attività non è mai qualcosa che si fa di buon grado. Ma se si fa, se si decide di farlo, è perchè non c’è alternativa. Lo si fa quando non viene avviato un confronto promesso, ma mai realmente attuato. Lo si fa, per manifestare contro l’assordante silenzio dell’esecutivo nei confronti dei titolari delle concessioni demaniali marittime, categoria che sta vivendo, non solo per la crisi economica in atto, il momento più difficile della propria storia. Come espressione di protesta unitaria, è importante che il 3 agosto gli ombrelloni degli stabilimenti balneari di tutti i comuni costieri restino chiusi, al fine di chiedere e di ottenere la riapertura del tavolo di confronto tra Governo e sindacati delle imprese turistiche balneari italiane, interrotto nel momento stesso in cui è iniziato, il 23 febbraio scorso. Credo che il dialogo e la concertazione – quest’ultimo termine è mutuato dalla musica – rappresentino dei fondamentali e irrinunciabili principi per realizzare un sistema di consultazione, di comune accordo e decisione sulle regole e sulle principali scelte della politica economica, vieppiù all’interno di un sistema democratico basato su un’economia di mercato.

Per questi motivi è necessaria un’adesione formidabile e compatta alla manifestazione di protesta indetta da Sib Confcommercio, Fiba Confesercenti, da Cna Balneatori e da Assobalneari Confindustria: la categoria ha necessità di ottenere risposte alle proprie legittime richieste, che sono la concertazione e la corretta applicazione della Bolkestein. Regioni, Province e Comuni, nei loro documenti, hanno espresso la stessa esigenza: concertare i provvedimenti prima di avviare le intese. In quasi tutte le località costiere di Liguria, Toscana, Lazio, Marche , Puglia, Abruzzo, Molise ed Emilia Romagna – solo per citarne alcune – si stanno tenendo, in queste ore, molte riunioni ed assemblee tra i balneari per assicurare la massima partecipazione e all’iniziativa sindacale .

Adesso è il momento di fare tutti uniti uno sforzo per mettere in campo tutto l’impegno possibile per garantire la più ampia adesione all’ iniziativa sindacale: chiediamo all’Esecutivo la riapertura del tavolo di confronto e il riavvio della negoziazione, in Europa, sulla Direttiva servizi.

Il Coordinamento e la Segreteria nazionale sono a completa disposizione per ogni necessità, richiesta ed informazione.

Cordiali saluti.



Commenti

MARCELLO DI FINIZIO CHIEDE VISIBILITA’ MEDIATICA

Postato il: 29 luglio, 2012 | Lascia un commento

Marcello Di Finizio ha messo in rete la nota a fianco, alla quale chiede di dare massimo rilievo mediatico. A tale proposito, oltre alle consuete pagine FB, segnaliamo i seguenti indirizzi email, inerenti il Presidente del consiglio Mario Monti e i ministri Andrea Riccardi, Enzo Moavero Milanesi e Piero Gnudi:


segreteriausg@governo.it
segrgen@governo.it
f.toniato@governo.it
u.deaugustinis@governo.it
segreteria.prefettomorcone@governo.it
segreteria.ministroriccardi@palazzochigi.it
p.cutaia@governo.it
f.tufarelli@governo.it
m.pietrolucci@governo.it
r.carpino@governo.it
segreteria.carpino@governo.it
segreteria.gnudi@governo.it




























Commenti

RADIO BABBOLEO INTERVISTA G.B.NULLI (CNA LIGURIA): MODIFICA DI LEGGE REGIONALE 13/1999 (SALVAGUARDIA LITORALI EROSI DA MAREGGIATE)

Postato il: 28 luglio, 2012 | Lascia un commento

Chiaro ed efficace come sempre G.B. Nulli. Cliccare sull’icona per ascoltare la sua intervista tra 00:00 e 04:40.











Commenti

MARCELLO: PROTESTARE SULL’URSUS DI TRIESTE NON E’ REATO

Postato il: 28 luglio, 2012 | Lascia un commento

Il giudice Luigi Dainotti ha assolto Marcello Di Finizio dall’accusa di procurato allarme. Apprezziamo la sentenza e siamo felici per l’amico.

Cliccare sull’immagine per ingrandire il testo.









Commenti

ASSEMBLEA 27 LUGLIO A VIAREGGIO

Postato il: 25 luglio, 2012 | Lascia un commento




















Cliccare sul testo per ingrandire



Commenti

NEWS

Postato il: 25 luglio, 2012 | Lascia un commento






News da Cristina Baudoino

Quattro articoli in tema di questione balneare. Richiamateli uno ad uno, cliccando sul rispettivo url:

http://iltirreno.gelocal.it/pisa/cronaca/2012/07/25/news/gli-stabilimenti-pronti-a-comprare-le-aree-comunali-1.5450220

http://www.tigullionews.com/?p=12456

http://www.informazione.tv/index.php?action=index&p=61&art=36467

http://www.cronachemaceratesi.it/2012/07/24/bolkestein-e-mareggiate-acque-agitate-per-i-bagnini/219126/



Commenti

MARCELLO DI FINIZIO: SILENZIO

Postato il: 25 luglio, 2012 | Lascia un commento

UN GESTO VALE PIU’ DI MILLE PAROLE.

“Il mondo è un posto pericoloso non a causa di quelli che compiono azioni malvagie, ma per quelli che osservano senza fare nulla”.
(Albert Einstein)


























Tre rose incorniciano i capelli bruni di una giovane donna in bianco e nero. Luci, ombre, rosa antico si collocano sapientemente per formare l’immagine. Un gesto. Una citazione. Parla con i suoi linguaggi, Marcello di Finizio, La Voce della Luna. Richiamo ad agire responsabilmente o a non fare chiacchiere inutili? Che altro?



Commenti

MONTICELLI (ANCI): NUOVO APPELLO BANDIERE AI SINDACI DEL MARE

Postato il: 25 luglio, 2012 | Lascia un commento

Luciano Monticelli – Sindaco di Pineto e Delegato nazionale ANCI al Demanio marittimo – ricorda ai Sindaci del mare l’appuntamento bandiere a mezz’asta del 3 agosto. Grazie Sindaco Monticelli, stai davvero onorando il tuo importante incarico nazionale.













Commenti

COMUNICAZIONE DI SERVIZIO

Postato il: 25 luglio, 2012 | Lascia un commento

In un’estate come questa le incombenze sono molte, troppe. Per non abbandonare il blog ci limiteremo a una comunicazione essenziale – che esclude la pubblicazione su Facebook – salvo vere e proprie emergenze o urgenze, fino a nuovo avviso. Cordialità e buon lavoro a tutti.

Comitato Balneari Liguria







Commenti

SCRIBONI (CONFCOMMERCIO): NESSUNA SPERANZA PER I BALNEARI, SE CHI FA LE LEGGI VUOLE LE CONCESSIONI PER SE’

Postato il: 25 luglio, 2012 | Lascia un commento

News da Cristina Baudoino

Lievi inesattezze: attrezzature e arredi rimangono in ogni caso proprietà del concessionario uscente. Per il resto l’articolo è molto interessante. Da leggere con attenzione.

Per evidenziarlo cliccare sull’immagine o sul link:

http://www.informazione.tv/index.php?action=index&p=61&art=36443



Commenti

  • CHI SIAMO

    Siamo concessionari demaniali marittimi di stabilimenti balneari. Di fronte al rischio di perdere le nostre concessioni-azienda a causa di una normativa europea mal interpretata o usata strumentalmente, spacciata per calamità ineluttabile da sindacati e Governo, abbiamo deciso di difenderci in prima persona e di promuovere ogni possibile attività lecita, a partire dall'informazione.
  • DISCLAIMER

    www.comitatobalneariliguria.it non è una testata giornalistica, perché non si pubblica con periodicità regolare, non produce ricavi, non richiede né ottiene sostegno finanziario dallo Stato (né da chiunque), non ha in organico giornalisti professionisti, pubblicisti e praticanti. Non è neppure un nuovo sindacato di categoria e non presta attività di consulenza. Chi collabora con il blog lo fa a titolo gratuito, si occupa dei problemi della propria categoria come qualsiasi imprenditore avveduto e ne parla nell’ambito di un amichevole scambio di opinioni, senz'altra contropartita che non sia quella dell'interesse comune. Leggeteci e valutateci con obiettività, con la stessa cautela che usate normalmente per navigare in rete.
  • AMMINISTRAZIONE

  • Pagina 1 di 612345...Ultima »