BOSTON, 15 APRILE 2013. PER NON DIMENTICARE

Postato il: 17 aprile, 2013 | 1 commento

C’è poco da dire sull’attentato di Boston. La bestia che si annida nell’uomo, qualunque ne siano la matrice e le giustificazioni, non perde occasione per esprimersi con ferocia e riesce a trasformare in tragedia anche occasioni di condivisione e di festa popolare, come l’accalcarsi del pubblico in prossimità dell’arrivo di una maratona corsa da gente comune, quella che impiega quattro ore o più per arrivare.
Noi, che piangiamo i morti e soprattutto  i feriti, che continueranno a vivere dilaniati dall’esplosione, segnaliamo Run For Boston, corsa o camminata non competitiva, che il Comune di Milano ha organizzato per la giornata di domenica 21 aprile. Questo l’invito dell’assessore allo sport della città di Milano, Chiara Bisconti:
“Abbiamo deciso di promuovere questa iniziativa spinti anche dai tantissimi runners milanesi, 13 dei quali erano a Boston. Quello che è successo è impensabile e inaccettabile. Getta un’ombra di angoscia su tutte le prossime corse podistiche. Colpire la gioia del correre insieme è un atto vigliacco che va combattuto collettivamente, scendendo in strada e percorrendo un pezzo di Milano: ognuno a modo suo potrà esprimere così la propria solidarietà alle famiglie delle vittime di Boston e a tutti coloro che, in tutto il mondo, piangono i propri cari, i propri bambini, per inumani atti di terrorismo.”
Maggiori notizie su: http://www.02blog.it/post/24549/domenica-a-milano-run-for-boston-una-corsa-contro-ogni-terrorismo.



Commenti

1 commento a “BOSTON, 15 APRILE 2013. PER NON DIMENTICARE”

  1. gianni baz
    aprile 18, 2013 @ 11:56

    Episodi gravi ed imprevedibili come gli attentati alla Maratona di Boston gettano nella costernazione soprattutto coloro che credono nei valori umani dello sport e la paratica amatorial.
    sarebbe un errore rinunciare ad organizzare simili manifestazioni per timore di ulteriori attentati. Sarebbe darla vinta ai vili e ai terroristi.
    Domenica mattina (21/4/2013)chi vorra condividere l’assistenza ai runner della http://www.lamezzadigenova.it anticipandosi volontario per la Mezza Maratona di Genova,dedica anche tu 2 ore per Genova,
    RICEVERAI UN PREMIO DELLA MANIFESTAZIONE.
    Scrivi a: info@lamezzadigenova.it

Lascia un commento







  • CHI SIAMO

    Siamo concessionari demaniali marittimi di stabilimenti balneari. Di fronte al rischio di perdere le nostre concessioni-azienda a causa di una normativa europea mal interpretata o usata strumentalmente, spacciata per calamità ineluttabile da sindacati e Governo, abbiamo deciso di difenderci in prima persona e di promuovere ogni possibile attività lecita, a partire dall'informazione.
  • DISCLAIMER

    www.comitatobalneariliguria.it non è una testata giornalistica, perché non si pubblica con periodicità regolare, non produce ricavi, non richiede né ottiene sostegno finanziario dallo Stato (né da chiunque), non ha in organico giornalisti professionisti, pubblicisti e praticanti. Non è neppure un nuovo sindacato di categoria e non presta attività di consulenza. Chi collabora con il blog lo fa a titolo gratuito, si occupa dei problemi della propria categoria come qualsiasi imprenditore avveduto e ne parla nell’ambito di un amichevole scambio di opinioni, senz'altra contropartita che non sia quella dell'interesse comune. Leggeteci e valutateci con obiettività, con la stessa cautela che usate normalmente per navigare in rete.
  • AMMINISTRAZIONE