QUESTIONE BALNEARE ITALIANA: MOAVERO MILANESI AGLI EURODEPUTATI ITALIANI – COMUNICAZIONI DI COZZOLINO E TOMEI

Postato il: 1 giugno, 2013 | Lascia un commento

CNA_BALNEATORI_NOTA_MOAVERO_MILANESI_30.05.2013Cristiano Tomei – coordinatore nazionale CNA BALNEATORI – ci invia questa nota:
“Allego alla presente il file contenente la risposta del ministro agli Affari Europei – Enzo Moavero Milanesi – alla lettera che gli è stata inviata dagli europarlamentari italiani circa le criticità della questione balneare (la nota, pubblicata a lato, è espandibile con un click – ndr)Questa lettera ci è stata trasmessa dall’eurodeputato Andrea Cozzolino, in relazione al quale suggeriamo di visionare i link riportati di seguito ed inerenti l’incontro di CNA BALNEATORI a Pescara:

http://www.comitatobalneariliguria.it/2013/01/26/cna-balneatori-pescara-25-01-2013-cozzolino-impegno-concreto-su-questioni-concrete/

http://www.comitatobalneariliguria.it/2013/01/26/cna-balneatori-pescara-25-01-2013-comunicato-stampa-2/

Nella nota di Moavero Milanesi emergono importanti aspetti che ritengo opportuno sottolineare:

1) “urgenza ed importanza della questione balneare e necessità di individuare una soluzione appropriata”;
2) “necessità, in tempi rapidi, di prendere contatti con la Commissione Europea al Mercato interno e con il Commissario Michel Barnier”;
3) “attribuire priorità alla questione prendendo contatti con i rappresentati di categoria, delle Regioni,degli enti locali e con gli interlocutori istituzionali in sede Ue”;
4) individuare “chi deve avere competenza, in seno al Governo, nel seguire la materia”.

Sulla priorità attribuita alla questione balneare italiana vale la pena evidenziare anche il link :

http://www.comitatobalneariliguria.it/2013/05/05/al-nuovo-governo-ricordiamo-la-questione-balneare-italiana-fondo-di-cristiano-tomei-cna-balneatori/

Mentre sulla necessità di riaprire con urgenza il confronto, evidenzio un altro importante contributo:

http://www.comitatobalneariliguria.it/2013/05/14/questione-balneare-e-governo-letta-legnini-monticelli-e-tomei-a-confronto/

Infine, informo che, a cura di CNA BALNEATORI, venerdì 7 giugno, alle ore 18:00, presso CNA regionale Abruzzo, a Pescara, si terrà un incontro con l’Eurodeputato Andrea Cozzolino sulla questione balneare.
La nota del ministro Moavero Milanesi costituisce una prima risposta alle sollecitazioni sindacali, fatte proprie dagli europarlamentari italiani. Adesso è fondamentale dare continuità all’azione istituzionale in Europa per risolvere, a favore delle attuali imprese, la QUESTIONE BALNEARE ITALIANA.”

Ringraziamo Tomei per la comunicazione.



Commenti

Lascia un commento







  • CHI SIAMO

    Siamo concessionari demaniali marittimi di stabilimenti balneari. Di fronte al rischio di perdere le nostre concessioni-azienda a causa di una normativa europea mal interpretata o usata strumentalmente, spacciata per calamità ineluttabile da sindacati e Governo, abbiamo deciso di difenderci in prima persona e di promuovere ogni possibile attività lecita, a partire dall'informazione.
  • DISCLAIMER

    www.comitatobalneariliguria.it non è una testata giornalistica, perché non si pubblica con periodicità regolare, non produce ricavi, non richiede né ottiene sostegno finanziario dallo Stato (né da chiunque), non ha in organico giornalisti professionisti, pubblicisti e praticanti. Non è neppure un nuovo sindacato di categoria e non presta attività di consulenza. Chi collabora con il blog lo fa a titolo gratuito, si occupa dei problemi della propria categoria come qualsiasi imprenditore avveduto e ne parla nell’ambito di un amichevole scambio di opinioni, senz'altra contropartita che non sia quella dell'interesse comune. Leggeteci e valutateci con obiettività, con la stessa cautela che usate normalmente per navigare in rete.
  • AMMINISTRAZIONE