VARAZZE – CONVENTION 19 LUGLIO 2013 PRESSO BAGNI MAFALDA ROYAL – INTERVIENE LARA COMI

Postato il: 24 luglio, 2013 | Lascia un commento

Abbiamo evitato finora di commentare l’intervento “balneare” di Lara Comi alla convention 19 luglio 2013 di donnedamare in Varazze perché volevamo disporre del filmato della serata, ora pubblicato su YouTube. A noi l’intervento dell’europarlamentare non è piaciuto, soprattutto per le ricorrenti inesattezze, per la supponenza, la confusione di fondo e lo spiccato taglio europeista. Da sempre Lara Comi parla e ragiona da portavoce della Commissione mercato interno e non come parlamentare italiana, delegata a tutelare in Europa gli interessi nazionali. Sappiamo quale limitato peso decisionale abbia un membro del Parlamento europeo, ma da questo ad adeguarsi in toto alla deriva prevalente ci passa.
Nulla è più obiettivo di un filmato e questo appunto vi proponiamo. Guardatelo e valutatelo in piena autonomia. Chiunque abbia una conoscenza anche approssimativa delle questioni trattate può giudicare la consistenza dell’intervento Comi e farsi un’opinione personale.
Nello stesso file il contributo di Arnaldo Buscaglia, assessore Ambiente, Territorio, Turismo ed altro ancora nel Comune di Bargagli.



Commenti

Lascia un commento







  • CHI SIAMO

    Siamo concessionari demaniali marittimi di stabilimenti balneari. Di fronte al rischio di perdere le nostre concessioni-azienda a causa di una normativa europea mal interpretata o usata strumentalmente, spacciata per calamità ineluttabile da sindacati e Governo, abbiamo deciso di difenderci in prima persona e di promuovere ogni possibile attività lecita, a partire dall'informazione.
  • DISCLAIMER

    www.comitatobalneariliguria.it non è una testata giornalistica, perché non si pubblica con periodicità regolare, non produce ricavi, non richiede né ottiene sostegno finanziario dallo Stato (né da chiunque), non ha in organico giornalisti professionisti, pubblicisti e praticanti. Non è neppure un nuovo sindacato di categoria e non presta attività di consulenza. Chi collabora con il blog lo fa a titolo gratuito, si occupa dei problemi della propria categoria come qualsiasi imprenditore avveduto e ne parla nell’ambito di un amichevole scambio di opinioni, senz'altra contropartita che non sia quella dell'interesse comune. Leggeteci e valutateci con obiettività, con la stessa cautela che usate normalmente per navigare in rete.
  • AMMINISTRAZIONE