VARAZZE – CONVENTION 19 LUGLIO 2013 PRESSO BAGNI MAFALDA ROYAL – INTERVIENE MARTA PIAZZA

Postato il: 21 luglio, 2013 | Lascia un commento

MARTA_PIAZZAMarta Piazza – imprenditrice balneare e consigliere della locale Associazione Bagni Marini – ha parlato delle motivazioni che hanno portato alla definizione di ViviVarazze 360°, progetto significativo, che ha studiato in assoluta autonomia e con grande impegno personale. L’iniziativa, finalizzata a qualificare l’immagine dell’imprenditoria balneare, è stata realizzata con il contributo degli stabilimenti balneari di Varazze e il patrocinio del Comune. Chiarisce le funzioni propulsive e l’insostituibilità degli stabilimenti balneari nell’economia turistica locale, oltreché il profondo radicamento degli stessi nel territorio e nell’ambiente. Realtà eccellente, quest’ultimo, proposto in modo articolato a chi ritenga che le spiagge esauriscano l’offerta turistica della città.



Commenti

VARAZZE – CONVENTION 19 LUGLIO 2013 PRESSO BAGNI MAFALDA ROYAL – INTERVIENE GIOVANNI BOTTA

Postato il: 21 luglio, 2013 | 1 commento

LARA_COMI_E_GIOVANNI_BOTTAGiovanni Botta – presentato dalla conduttrice con qualifiche che non gli competono, sfuggite alla di lui attenzione in quel momento, in realtà imprenditore balneare doc, presidente provinciale CNA Balneatori Savona e coordinatore di comitatobalneariliguria.it – ha contestato la posizione filo europeistica dell’on.le Comi e le conclusioni che da tale posizione derivano. Ha sostenuto che la Bolkestein consente azioni di difesa del comparto balneare italiano, per le quali tuttavia è necessaria un’iniziativa del Governo che finora è completamente mancata. Ha concluso precisando la propria totale estraneità alla corrente di pensiero che considera verità rivelate le affermazioni provenienti dalla burocrazia europea.



Commenti

VARAZZE – CONVENTION 19 LUGLIO 2013 PRESSO BAGNI MAFALDA ROYAL – INTERVIENE MASSIMO DELFINO

Postato il: 21 luglio, 2013 | Lascia un commento

MASSIMO_DELFINOMassimo Delfino – imprenditore balneare e presidente del Consorzio Oltremare – ha ricordato che l’ente che rappresenta, costituito da imprese balneari cittadine, ha promosso, nel mare di Varazze, la realizzazione di un’importante opera pubblica, una diga soffolta lunga oltre 500 metri, alla quale gli imprenditori balneari hanno contribuito in modo sostanziale, integrando gli investimenti effettuati dal Comune e dalla Regione Liguria. Quest’opera, ha precisato Delfino,  rappresenta un importantissimo intervento di salvaguardia del litorale cittadino, già soggetto ad erosione costiera, e per Varazze significa ricchezza e futuro. I suoi promotori meriterebbero un riconoscimento pubblico, che per ora non hanno avuto.



Commenti

VARAZZE – CONVENTION 19 LUGLIO 2013 PRESSO BAGNI MAFALDA ROYAL – INTERVIENE BETTINA BOLLA

Postato il: 21 luglio, 2013 | Lascia un commento

BETTINA_BOLLABettina Bolla – imprenditrice balneare impegnata: presidente dell’associazione culturale Donnedamare, collaboratrice di comitatobalneariliguria.it, promotrice delle manifestazioni del 19 luglio a Varazze – ha ricordato l’iniziativa che ha portato alla costituzione di Donnedamare e, in particolare, alla realizzazione del libro che viene presentato in questi giorni. Ha parlato di Europa a due velocità (Spagna e Italia a confronto); di significativa presenza delle donne all’interno dell’imprenditoria balneare italiana; dei rapporti personali che esistono tra balneari, clienti, territorio, cultura e ambiente; delle inquietanti prospettive del turismo balneare in chiave multinazionale.



Commenti

19 LUGLIO 2013 – BOLKESTEIN E DONNEDAMARE AI BAGNI MAFALDA DI VARAZZE

Postato il: 21 luglio, 2013 | Lascia un commento

LOCATIONJOHNNY_DELFINOMARCO_MELGRATIARNALDO_BUSCAGLIADopo settimane di puntigliosa preparazione, non priva di qualche ingenuità, giornata conclusiva di grandissimo impegno per Bettina Bolla di Donnedamare. E’ lei il dominus della manifestazione. Lei ha fortemente voluto gli eventi che si sono succeduti in Varazze il 19 luglio coinvolgendo tutti: Regione, Comune, promotori locali della comunicazione e dell’animazione (Radio Skylab, Studiodanza di Giovanna Badano, Ultimate Fitness Center), stabilimenti balneari e cittadinanza, disponibili e riottosi, bagnanti e non. Nel pomeriggio flash mob contro il femminicidio, centrato sul molo Marinai d’Italia e sviluppato lungo tutte le spiagge di Varazze. In serata convention notturna sulla spiaggia dello stabilimento di famiglia – Bagni Mafalda Royal – con richiami alla manifestazione pomeridiana, dibattito sulla Direttiva servizi, presentazione del libro Storie d’amare di donne damare, rinfresco e intrattenimento musicale conclusivo. Premessa doverosa e complimenti all’amica, prima di passare all’argomento che più ci interessa: la Direttiva servizi.
Johnny Delfino, sindaco di Varazze, ha svolto l’intervento introduttivo, dichiarandosi convinto sostenitore dell’imprenditoria balneare familiare locale e oppositore del grande capitale e della speculazione, che occhieggiano interessati tra le interpretazioni strumentali della Direttiva Bolkestein.
Analoga la posizione di Marco Melgrati, capogruppo PDL Regione Liguria il quale, nel suo intervento flash, ha parlato di “ingiustizia della Bolkestein”.
Lara Comi, europarlamentare, ospite d’onore della serata, ha sviluppato i temi consueti del suo consueto conformismo all’europa. Li riprendiamo in un post dedicato.
Arnaldo Buscaglia, assessore al Turismo e ambiente del Comune di Bargagli  (GE) – intervenuto in luogo dell’on.le  Anna Giacobbe – ha trattato della questione balneare italiana con riferimenti all’attuale quadro politico nazionale, regionale, europeo e ha confermato la costante attenzione del Partito Democratico, al quale appartiene.
A questi interventi sono seguiti quelli di Bettina Bolla, Massimo Delfino, Giovanni Botta, Marta Piazza, Enrico Schiappapietra, tutti imprenditori balneari diversamente impegnati in attività ulteriori inerenti la categoria. Li trattiamo a parte in rigoroso ordine cronologico. A parte una nota anche per Antonio de Magistris, sponsor della manifestazione.



Commenti

GIANNI BAZZURRO: REAGIRE ALL’ATTENTATO DI BOSTON CONTRIBUENDO AL SUCCESSO DELLA MEZZA MARATONA DI GENOVA

Postato il: 19 aprile, 2013 | Lascia un commento

Gianni Bazzurro, amico e collega di Genova, ci scrive:

“Episodi gravi ed imprevedibili come gli attentati alla Maratona di Boston gettano nella costernazione soprattutto coloro che credono nei valori umani dello sport e nella pratica amatoriale.
Sarebbe un errore rinunciare ad organizzare simili manifestazioni per timore di ulteriori attentati. Sarebbe darla vinta ai vili e ai terroristi.
Chi vuole condividere l’assistenza ai runner della Mezza Maratona di Genova – che si correrà domenica mattina, 21 aprile 2013 – può anticiparsi volontario, dedicando alla manifestazione un paio d’ore del suo tempo.”

Informazioni su http://www.lamezzadigenova.it
Contatti: info@lamezzadigenova.it



Commenti

CONFERENZA NAZIONALE TURISMO PD – ACCREDITAMENTI VIP

Postato il: 19 gennaio, 2013 | Lascia un commento

Roma, 31 gennaio 2013, Conferenza Nazionale del Turismo PD. Ecco l’elenco delle personalità che interverranno. Affollamento da evento mediatico, più che da confronto di idee sulla più importante e sana azienda italiana: il turismo. Palcoscenico virtuale al quale gli  attori veri – quelli che vivono la quotidianità e creano PIL con lavoro, ansie, tensioni, privazioni – non avranno accesso. Sono, come si suol dire, “rappresentati”. Siamo noi. Fa parte delle regole del gioco.



Commenti

INIZIATIVE CNA BALNEATORI GENNAIO 2013

Postato il: 11 gennaio, 2013 | Lascia un commento

Pubblichiamo il calendario CNA Balneatori per il prossimo mese di gennaio. Programma denso di iniziative, con importanti risvolti operativi in ambito nazionale ed europeo, da coordinare con i partner di SIB CONFCOMMERCIO, FIBA CONFESERCENTI e ASSOBALNEARI CONFINDUSTRIA.
Di particolare interesse il Coordinamento nazionale di venerdì 25 gennaio a Pescara, per l’eccellenza delle partecipazioni, destinate ad ampliarsi.
Durante la riunione del Comitato regionale Cna  Balneatori Liguria (Genova – giovedì 17 gennaio), oltre alle tematiche regionali saranno trattati aspetti sindacali di carattere nazionale, tra cui l’organizzazione delle iniziative collegate a “Balnearia”, fiera che si terrà a Carrara dal 3 al 7 del prossimo mese di marzo.



Commenti

Vaccarezza: “Dopo Bologna, andiamo a Roma”

Postato il: 28 novembre, 2012 | Lascia un commento

Ringraziamo Angelo Vaccarezza, delegato nazionale UPI al Demanio Marittimo, che ieri da Roma, dove si è recato per difendere la nostra categoria, ci ha immediatamente informato di ciò che stava accadendo. Riportiamo il suo appello ai balneari, pubblicato sulla nostra pagina facebook e successivamente ripreso da RSVN.it nell’articolo a lato.

Cliccare sull’immagine per ingrandire e leggere il testo dell’articolo.







Commenti

APPELLO DI “LA VOCE DELLA LUNA”: VOGLIAMO UNA MOBILITAZIONE GENERALE SUBITO!

Postato il: 28 novembre, 2012 | Lascia un commento

Ieri, la presa di posizione del Governo, che si è espresso contro ogni emendamento, chiarendo che non darà neppure un anno di proroga, non è certo passata inosservata ai balneari presenti sui social network e informati attraverso le pagine di Movimento Balneare e Comitato Balneari Liguria. E’ emersa la chiara e precisa volontà di manifestare a Roma contro le decisioni del Governo. Con la Manifestazione di Bologna, organizzata dalle 4 sigle sindacali, con il supporto dei movimenti e comitati spontanei, abbiamo capito che possiamo essere in molti e che, se ben coordinati, possiamo essere una forza e all’occorrenza una macchina da guerra. Per questo motivo condividiamo l’appello che Marcello – La Voce della Luna ha fatto ieri dopo, che abbiamo dato notizia dell’accaduto:

” VOGLIAMO UNA MOBILITAZIONE GENERALE SUBITO!

Scrivete a tutti i presidenti delle associazioni di categoria per sollecitarli a organizzare al più presto una mobilitazione generale  a Roma. Chi è in possesso dei loro numeri di cell. li pubblichi in modo che si possano inviare anche degli SMS.

CNA – Numero Verde Associati 800 00 88 99
Segreteria operativa : c/o CNA-Servizi alla Comunità, Via G. A. Guattani, 13 – 00161 Roma
Tel. 06/441881 – Fax 06/44249515
Email: servizi.comunita@cna.it

S.I.B
Sede Centrale: Piazza G. G. Belli, 2 – 00153 Roma
Tel. 06/583921 (6 linee r.a.) – Fax 06/5818682
Email: info@sindacatobalneari.it
Ufficio Stampa & Comunicazione: Andrea Cauli
Webmaster: Email Webmaster

I.T.B
Contatti
Sede legale: Via Venezia Giulia, 3 – 63039 San Benedetto del Tronto (AP)
Sede operativa: Viale Trieste, 23/A – 63039 San Benedetto del Tronto (AP)
Email: posta@itbitalia.it redazione.itbitalia@yahoo.it

FIBA
Federazione Italiana Imprese Balneari
Via Nazionale,60 00184 Roma
Tel. 06/47251 – Fax 06/4817211
Email: fiba@confesercenti.it

ASSOBALNEARI
Sede Legale: Viale Pasteur,19 – 00144 Eur – Roma
Tel. 06/5903336 – Fax 06/5910390
Presidente: Fabrizio Licordari
Email: assobalneariitalia@gmail.com
Sito: www.assobalneariitalia.it

OASI BALNEARI
Operatori Associati Spiagge Italiane
Tel. 06/70374411- 402 Fax 06/70452293
Email: @mail.confartigianato.it



Commenti

  • CHI SIAMO

    Siamo concessionari demaniali marittimi di stabilimenti balneari. Di fronte al rischio di perdere le nostre concessioni-azienda a causa di una normativa europea mal interpretata o usata strumentalmente, spacciata per calamità ineluttabile da sindacati e Governo, abbiamo deciso di difenderci in prima persona e di promuovere ogni possibile attività lecita, a partire dall'informazione.
  • DISCLAIMER

    www.comitatobalneariliguria.it non è una testata giornalistica, perché non si pubblica con periodicità regolare, non produce ricavi, non richiede né ottiene sostegno finanziario dallo Stato (né da chiunque), non ha in organico giornalisti professionisti, pubblicisti e praticanti. Non è neppure un nuovo sindacato di categoria e non presta attività di consulenza. Chi collabora con il blog lo fa a titolo gratuito, si occupa dei problemi della propria categoria come qualsiasi imprenditore avveduto e ne parla nell’ambito di un amichevole scambio di opinioni, senz'altra contropartita che non sia quella dell'interesse comune. Leggeteci e valutateci con obiettività, con la stessa cautela che usate normalmente per navigare in rete.
  • AMMINISTRAZIONE

  • Pagina 4 di 10« Prima...23456...10...Ultima »