GIUSTIZIA E’ FATTA (SI FA PER DIRE)

Postato il: 12 luglio, 2012 | Lascia un commento

IL PICCOLO di Trieste dà notizia della condanna comminata all’incendiario che ha distrutto La Voce della Luna, il ristorante di Marcello di Finizio. Rilanciamo la notizia, perché anche le notizie hanno un peso.
Questo il sereno commento di Marcello: “Grazie giudice, grazie davvero. Questa sentenza non mi restituira’ 20 anni di lavoro andati in fumo, ma almeno giustizia é fatta! Almeno questo disgraziato non se ne andrà in giro sentedosi autorizzato a compiere altri crimini nei confronti di altri poveri malcapitati, pensando che tanto può farla franca.”
Un abbraccio all’amico, da noi di Comitato Balneari Liguria.

Commenti

TOMEI: SINDACO MONTICELLI, SOSTENERE I BALNEARI SIGNIFICA SOSTENERE L’INTERO PAESE ITALIA

Postato il: 3 luglio, 2012 | 1 commento

Cristiano Tomei – Coordinatore nazionale Cna balneatori

Sindaco Monticelli, grazie per aver raccolto la richiesta avanzata dal Sib Confcommercio, dalla Cna Balneatori, dalla Fiba Confesercenti e da Assobalneari Confindustria e di aver rivolto, in qualità di delegato nazionale A.N.C.I. per il demanio marittimo, l’invito ad esporre la bandiera comunale a mezz’asta agli oltre 600 Sindaci dei comuni costieri italiani.
La sua richiesta assume un valore simbolico molto forte non solo per la categoria dei titolari di stabilimenti balneari, ma anche per l’intero sistema turistico costiero che costituisce un volano insostituibile per l’economia di un comune rivierasco e per il suo comprensorio.
L’elevata qualità dei servizi espressi dalle imprese balneari unitamente all’organizzazione turistica messa in campo dai comuni costieri, famosi e conosciuti in tutto il mondo, rappresentano un’immagine incomparabile e invidiata della nostra nazione.
Con il sole, il mare, i venti e la sabbia e soprattutto con il rispetto verso di essi si è riusciti a creare qualcosa di unico e irripetibile.
Mi viene da pensare che certe interpretazioni a senso unico della direttiva servizi – espressione di paesi forti – per cui la sabbia non è un bene ma un servizio, (anticipando perfino i pareri della Corte di Giustizia) facciano parte di un preciso disegno volto a sgretolare un sistema economico unico, ma che funziona.
Allora, grazie ancora sindaco Monticelli per quello che sta facendo, non solo di simbolico, per la nostra categoria perché, mi permetta di dirglielo, lo sta facendo anche per l’intero Paese.”

Grazie anche da parte dei balneari d’Italia – sindaco Monticelli – e da parte di Comitato Balneari Liguria. Una forte, cordiale stretta di mano.



Commenti

RIFLESSIONI

Postato il: 10 giugno, 2012 | Lascia un commento

Quella a lato è la nota che Comitato Salvataggio Imprese ci ha inviato oggi, insieme con l’articolo 9 giugno 2012 de il Tirreno: Bagni, il ministro Gnudi offre un compromesso. Ne prendiamo atto. Il nostro punto di vista al riguardo è che la deroga, o comunque si voglia chiamarla, se non si accompagna a una proposta contrattuale destinata a regolamentare il periodo post 2015, non costituisce una soluzione accettabile per un piccolo imprenditore balneare. Qualcuno era convinto del contrario? Per chi non ne fosse ancora informato, si sappia che, venuti meno il diritto di insistenza e il rinnovo automatico dei contratti, dopo il 31 dicembre 2015 saremo tutti fuori e se vorremo concorrere all’assegnazione di nuove concessioni, nostre o altrui, dovremo andare a gara con nuove regole, cioè sapendo che, bene che vada e solo dopo esserci svenati, avremo davanti a noi una serie di scadenze costellate da gare. Una prospettiva insostenibile per un piccolo imprenditore balneare che viva del suo lavoro e non fruisca di finanziamenti e/o di incentivi di Stato, oppure non si sostenga attraverso ricavi illeciti. L’Esecutivo ha già una delega specifica a legiferare sul settore (si veda Comunitaria 2010, articolo 11, comma 2); finora non ha fatto nulla di conclusivo ma, se lo riterrà utile od opportuno, procederà senza curarsi di noi, né dell’opinione pubblica, se noi lasceremo fare. Gli imprenditori balneari, invece, hanno urgenza di una soluzione praticabile. Noi di Comitato Balneari Liguria consideremmo ottimale l’esclusione dalla Direttiva Bolkestein e il ripristino della situazione ante decreto Milleproroghe 2009 – cioè ritorno al diritto di insistenza con rinnovo automatico, vera utopia. Ciò premesso, se la soluzione che il Governo dovesse proporci prevedesse il ricorso a un diritto reale, per esempio il diritto di superficie, applicato in modo da consentire il mantenimento dell’unità aziendale, esamineremmo la proposta, la valuteremmo dal punto di vista dei diritti del concessionario e non ne saremmo scandalizzati.

 

 

 

 

 

 

 

 

Commenti

ANCI: LUNEDì 28 MAGGIO. ECCO CHI C’ERA

Postato il: 31 maggio, 2012 | 1 commento

Incontro ristretto, ma non troppo, quello di lunedì 28 maggio. Il delegato ANCI al demanio marittimo, Luciano Monticelli, sindaco di Pineto, e altre dieci persone in rappresentanza di quattro sindacati (Assobalneari Confindustria_CNA Balneatori_ FIBA_SIB).  Gli altri fuori. A partire da Giovanni Botta, di Comitato Balneari Liguria, ammesso in modo quasi inatteso domenica mattina  ed escluso con garbo, a metà pomeriggio. Una persona fuori dal coro sarebbe stata accettabile, ma le richieste erano troppe e allora non si sarebbe ammesso nessuno. Questa la versione ufficiale. Poi si scopre che il resto della folla era costituito da Giuseppe Ricci, presidente ITB Italia e da Laila Di Carlo, rappresentante di Comitato Salvataggio Imprese. Ricci e Di Carlo, due persone due. Gente conosciuta e stimata,  che ha contribuito in modo determinante a orientare le strategie dei balneari e che anche questa volta avrebbe avuto qualcosa da dire. Brutta storia la loro esclusione, frutto dell’irrigidimento di qualcuno che secondo noi non era Monticelli. Al padrone di casa è toccata la parte antipatica del buttafuori e ora viene attaccato perché si è prestato a coprire le bizze di qualcun altro e perché è possibile mazziarlo senza compromettere l’unità sindacale.  Perfino noi ora ce ne stiamo zitti. Verrà anche il momento di parlare.



Commenti

SEGNALAZIONE E PROTESTA ALLA UE

Postato il: 27 maggio, 2012 | Lascia un commento

Oggi, 27 maggio, 2012, abbiamo spedito all’indirizzo: “MARE-D1@ec.europa.eu” questa mail:

“Prendiamo visione del questionario: Challenges and Opportunities for Maritime and Coastal Tourism in the EU e rileviamo che non sembra esistere una traduzione ufficiale italiana. Se siamo in errore, vi invitiamo a trasmetterci, con lo stesso mezzo, indicazioni per accedere al testo. Se invece questo è l’approccio europeo al problema complimenti!! dall’Italia – indiscutibilmente primo paese europeo per turismo balneare – risponderà solo chi conosce perfettamente l’inglese! Affrettatevi a realizzare la traduzione, il termine per la consultazione non è poi così lontano!
Comitato Balneari Liguria
Giovanni Botta”

Siamo o non siamo Europa?!



 

Commenti

28 MAGGIO: NON SAREMO AL TAVOLO ANCI

Postato il: 26 maggio, 2012 | Lascia un commento

Nessun accreditamento di Comitato Balneari Liguria né di altri comitati al tavolo ANCI di lunedì 28 maggio. Troppe richieste analoghe alla nostra, che a onor del vero è stata la prima. Non intendiamo delegittimare i sindacati e non intendiamo protestare. Ritenevamo e riteniamo che i comitati non siano soggetti da sottovalutare, così come riteniamo che i sindaci onesti e vicini al territorio siano un baluardo del turismo balneare, se di questo vivono i loro Comuni. Non tutti i sindaci, purtroppo, sono su questa linea. Volevamo dare un contributo diretto – e possibilmente un’accelerazione – a un’iniziativa che riteniamo molto interessante, dal momento che il nostro problema ha una chiara matrice politica. Peccato, sarà per un’altra volta. Ringraziamo comunque Luciano Monticelli, sindaco di Pineto e delegato ANCI al Demanio marittimo, nella foto.



Commenti

PRIMO TAVOLO TECNICO ANCI

Postato il: 26 maggio, 2012 | Lascia un commento

da Alessandro Riccomini

Luciano Monticelli – delegato ANCI al Demanio marittimo – informa che lunedì 28 maggio, presso la sede ANCI nazionale, si terrà il primo tavolo tecnico. Incontro esteso alle quattro sigle sindacali. Comunicazione diretta ed efficace. Complimenti a Monticelli, continui così.
Chiediamo l’immediato accreditamento di Comitato Balneari Liguria.







Commenti

GIRO D’ITALIA – ARRIVO DI TAPPA A SESTRI LEVANTE – COMUNICATO STAMPA DELLA DELEGAZIONE LOCALE

Postato il: 18 maggio, 2012 | Lascia un commento

da Alessandro Riccomini

Comunicato stampa diramato da Comitato Balneari Liguria, in persona di Ale Riccomini, il 17 maggio 2012, in occasione dell’arrivo di tappa del Giro d’Italia a Sestri Levante.
Per ora anche in Liguria, come già in Toscana, il Giro non ha concesso ai balneari lo spazio e l’attenzione che avrebbero meritato e che anche a Sestri erano stati promessi. Un’altra occasione perduta. Anche per il Giro.







Commenti

GIRO D’ITALIA: BALNEARI ALLA PARTENZA DI SAVONA

Postato il: 17 maggio, 2012 | Lascia un commento

Appuntamento con il Giro d’Italia a Savona, piazzale Eroe dei due Mondi, ore 11:30. L’itinerario: percorrere c:so Italia verso mare, imboccare Viale Dante Alighieri fino alla statua di Garibaldi. La foto aerea riportata a fianco è interattiva: potete cliccarci sopra e poi ingrandire a piacimento.
Noi ci saremo. Se non ci trovate, ecco i numeri di telefono ai quali potete contattarci: Bettina Bolla – 349 375 68 47; Alessia Cepollina – 338 901 07 18; Giovanni Botta – 349 256 73 97; Bruno Bruzzone – 347 091 43 25.
Cercate di esserci alle 11:30. Angelo Vaccarezza, Presidente della Provincia di Savona, ci piloterà e se arrivate in ritardo potrebbe essere difficile unirvi al gruppo.



Commenti

I Balneari manifestano al Giro d’Italia

Postato il: 15 maggio, 2012 | 2 Commenti

Dal nostro inviato Stefano Rosari

Ieri sera, 14 maggio 2012, presso i Bagni Arizona di Viareggio, l’assemblea di Comitato Salvataggio Imprese, costituita da balneari toscani e liguri, ha incontrato Ettore Neri, sindaco di Seravezza, per discutere la compatibilità della manifestazione di protesta che il comitato intende programmare in occasione della 12° tappa del Giro d’Italia: Seravezza – Sestri Levante, di 157 Km, che si correrà il 17 maggio.
Il sindaco Neri, preso atto della drammatica situazione della categoria, della ferma volontà di manifestare espressa dai presenti e delle civili modalità della protesta che si intenderebbe attuare (blocco della tappa per alcuni minuti, in sede di partenza), si è impegnato a portare l’iniziativa di Comitato all’attenzione della direzione corsa, per concordare gli aspetti operativi e, in particolare, per programmare il servizio d’ordine.
Restiamo in attesa di conoscere gli sviluppi che, ne siamo certi, saranno positivi.
Comitato Balneari Liguria propone fin d’ora di ripetere la manifestazione alla partenza della 13° tappa del Giro: Savona – Cervere, di 121 Km. Il sindaco di Savona, Federico Berruti, e il presidente della Provincia di Savona, Angelo Vaccarezza, saranno contattati al più presto.

Commenti

  • CHI SIAMO

    Siamo concessionari demaniali marittimi di stabilimenti balneari. Di fronte al rischio di perdere le nostre concessioni-azienda a causa di una normativa europea mal interpretata o usata strumentalmente, spacciata per calamità ineluttabile da sindacati e Governo, abbiamo deciso di difenderci in prima persona e di promuovere ogni possibile attività lecita, a partire dall'informazione.
  • DISCLAIMER

    www.comitatobalneariliguria.it non è una testata giornalistica, perché non si pubblica con periodicità regolare, non produce ricavi, non richiede né ottiene sostegno finanziario dallo Stato (né da chiunque), non ha in organico giornalisti professionisti, pubblicisti e praticanti. Non è neppure un nuovo sindacato di categoria e non presta attività di consulenza. Chi collabora con il blog lo fa a titolo gratuito, si occupa dei problemi della propria categoria come qualsiasi imprenditore avveduto e ne parla nell’ambito di un amichevole scambio di opinioni, senz'altra contropartita che non sia quella dell'interesse comune. Leggeteci e valutateci con obiettività, con la stessa cautela che usate normalmente per navigare in rete.
  • AMMINISTRAZIONE

  • Pagina 3 di 912345...Ultima »