LEGGE DI STABILITA’ 2016: CONTRIBUTI NORMATIVI CNA

Postato il: 16 gennaio, 2016 | 2 Commenti

CNA_LEGGE_STABILITACNA nazionale segnala i contributi apportati dalla Confederazione alla Legge di stabilità 2016. Li trovate nel documento allegato, concepito per essere sfogliato rapidamente. Tutti questi risultati ci riguardano come cittadini e alcuni ci interessano come imprese balneari. Qui ci limitiamo a segnalare il provvedimento a favore dei pertinenziali, quasi in fondo al documento, ma ce ne sono altri, interessanti, che riguardano o possono riguardare l’intera categoria dei concessionari balneari turistico-ricreativi. Evitiamo di evidenziarli per non correre il rischio di essere riduttivi. Date un’occhiata.



Commenti

LEGGE DI STABILITA’ 2016: CNA BALNEATORI PROPONE DUE EMENDAMENTI ESSENZIALI

Postato il: 7 novembre, 2015 | Lascia un commento

TOMEI_AL_LAVOROGiovedì 5 novembre 2015: CNA Balneatori ha presentato al Governo due emendamenti da inserire nella legge di stabilità. Ne diamo notizia in ritardo, ma riteniamo importante che questo blog conservi traccia dell’importante iniziativa per memoria.
Il primo emendamento riguarda i concessionari pertinenziali, in relazione ai quali si chiede: abrogazione dei canoni OMI; sospensione dei procedimenti amministrativi derivanti dal mancato versamento del canone; sospensione dei provvedimenti amministrativi finalizzati alla devoluzione delle opere non amovibili. Per prendere visione dell’emendamento, delle motivazioni e dei riferimenti alla decisione dell’assemblea CNA Balneatori che ha generato questa iniziativa, cliccare sul link.
Il secondo emendamento riguarda la proroga delle attuali concessioni demaniali marittime: sono stati richiesti 30 anni, dal 31.12.2020 al 31.12.2045. Nelle motivazioni si precisa che, seguendo la proposta governativa del doppio binario, si assegni al comparto demaniale marittimo in attività una congrua proroga e si apra maggiormente alla concorrenza, agendo sulle zone libere, senza toccare le aree già occupate da insediamenti balneari. Per approfondimenti, cliccare sul link.
Altri argomenti centrali per la categoria, quali: riordino normativo, riduzione IVA, facile e difficile rimozione, sono stati anticipati nei temi generali della piattaforma sindacale di CNA Balneatori, durante l’intervento del presidente Tomei il 28 ottobre scorso a Roma, in sede di conferenza stampa per la presentazione dell’Intergruppo per la tutela delle piccole imprese turistico-balneari.



Commenti

  • CHI SIAMO

    Siamo concessionari demaniali marittimi di stabilimenti balneari. Di fronte al rischio di perdere le nostre concessioni-azienda a causa di una normativa europea mal interpretata o usata strumentalmente, spacciata per calamità ineluttabile da sindacati e Governo, abbiamo deciso di difenderci in prima persona e di promuovere ogni possibile attività lecita, a partire dall'informazione.
  • DISCLAIMER

    www.comitatobalneariliguria.it non è una testata giornalistica, perché non si pubblica con periodicità regolare, non produce ricavi, non richiede né ottiene sostegno finanziario dallo Stato (né da chiunque), non ha in organico giornalisti professionisti, pubblicisti e praticanti. Non è neppure un nuovo sindacato di categoria e non presta attività di consulenza. Chi collabora con il blog lo fa a titolo gratuito, si occupa dei problemi della propria categoria come qualsiasi imprenditore avveduto e ne parla nell’ambito di un amichevole scambio di opinioni, senz'altra contropartita che non sia quella dell'interesse comune. Leggeteci e valutateci con obiettività, con la stessa cautela che usate normalmente per navigare in rete.
  • AMMINISTRAZIONE